Login Hotmail / Outlook – Fare un Ingreso Sicuro

Accedi o effettua il login per vedere se ci sono e-mail non lette? In Outlook – noto come Hotmail – è necessario effettuare il login per accedere alla tua casella di posta elettronica con tutte le tue e-mail – lette e non lette. Preparate il vostro indirizzo e-mail per l’accesso, è simile a @outlook.com, @live.com, @hotmail.com o altre versioni regionali di Outlook, dovrete inserirlo sul sito ufficiale di Outlook / Hotmail:

https://outlook.live.com/owa/?nlp=1

Difficoltà di accesso? Non preoccupatevi, qui sotto trovate una guida per un accesso sicuro!

Outlook è lo stesso servizio se si accede a www.outlook.com o www.hotmail.com per controllare la posta, entrambi hanno le stesse caratteristiche. Hotmail è stata un pioniere dei servizi di posta elettronica gratuiti, fondata nel 1995 e acquisita da Microsoft nel 1997. È possibile accedere a Hotmail / Outlook utilizzando un PC con un browser web o un telefono cellulare attraverso le applicazioni ufficiali iOS/Android. In Tuttoaccount vi guideremo in ogni momento in modo che possiate accedere alla vostra casella di posta elettronica.

Accedi a Outlook / Hotmail dal web o da un PC

Attenzione! Hai problemi ad accedere? Se sì, dovresti entrare nella guida al recupero di un account Hotmail / Outlook, puoi risolvere e recuperare il tuo account. Se hai il tuo indirizzo e-mail e la tua password, segui i seguenti passi.

Outlook / Hotmail ha uno straordinario servizio online, quindi la maggior parte degli utenti accede al servizio di posta elettronica attraverso il proprio sito web utilizzando un browser, come “Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Brave o altri” (da qualsiasi dispositivo mobile o computer). Quindi, seguire i passi successivi per accedere dal browser:

  • Vai su https://www.outlook.com o https://login.live.com e clicca su “Accedi”. Se hai effettuato l’accesso in precedenza, sarai automaticamente inviato all’indirizzo di Live.com (lo stesso servizio) per effettuare l’accesso.
  • Inserite il vostro indirizzo e-mail e premete “Avanti”.
  • Inserite la vostra normale password e premete “Accedi”. Se è il tuo dispositivo abituale, puoi selezionare “Mantieni l’accesso”, in questo modo non ti verranno più richiesti i dati di accesso e sarai automaticamente indirizzato alla tua casella di posta elettronica.
  • Sei finito! Sei appena entrato nella tua casella di posta elettronica.

Hai problemi ad accedere? Consulta la nostra guida passo-passo per recuperare un account Hotmail / Outlook.

Accesso alla Posta Elettronica Hotmail / Outlook

Accedi direttamente alla tua e-mail di Outlook o Hotmail, e poi accedi dal Web. Una volta effettuato l’accesso, apparirà nella sua casella di posta elettronica con i messaggi in arrivo. Ricordate sempre che potete aggiungere l’url di accesso alla vostra barra dei preferiti, quindi basta premerlo per un accesso rapido. Ecco i passi per accedere alla tua casella di posta elettronica:

  • Andate su https://outlook.live.com/owa/?nlp=1 per accedere al vostro servizio Outlook o Hotmail.
  • Inserite il vostro indirizzo e-mail e la password e premete “Accedi”.
  • Ecco fatto! Ora potrete vedere la vostra casella di posta elettronica di Outlook.

Nell’improbabile eventualità che quanto sopra non avvenga, potete provare ad accedere a https://outlook.live.com/mail/inbox o cliccando su “Posta in arrivo” sul lato sinistro del pannello. Questo costringerà il browser ad andare alla tua casella di posta elettronica.

Accesso a Hotmail / Outlook con l’App mobile

Outlook (o comunemente Hotmail) consente di accedere da qualsiasi dispositivo mobile, sia Android che iOS, a condizione che si scarichi prima l’applicazione ufficiale di Outlook. Per scaricare, installare ed accedere a Outlook con il vostro dispositivo mobile, seguite questi passi:

  • Scarica l’applicazione ufficiale di Outlook:

-Outlook per Android:

Microsoft Outlook
Microsoft Outlook

-Outlook per iOS:

‎Microsoft Outlook
‎Microsoft Outlook

 

  • Installare l’applicazione e poi aprirla. Per continuare, premere “Introduzione”.
  • In “Add account” dovete inserire il vostro indirizzo e-mail di Outlook (sebbene supporti anche le e-mail di altri servizi, come “Gmail”, “Yahoo” e persino il server di posta del vostro dominio -POP/SMTP-), premete “Continua”.
  • Inserite la vostra password e-mail e premete il pulsante “Accedi”.
  • Vi verrà chiesto se volete aggiungere altri conti, in caso contrario, premete il pulsante “Salta”.
  • Congratulazioni! Tra pochi secondi sarete nella vostra casella di posta di Outlook.

Una volta aggiunto il tuo account Outlook o Hotmail, è importante attivare le notifiche per ricevere la notifica della posta in arrivo in modo da non dover effettuare ogni volta il login per vedere se hai ricevuto nuova posta. Puoi anche accedere o attivare le notifiche dal tuo browser mobile andando su outlook.com ed effettuando l’accesso.

Hai Problemi ad Accedere?

Nota: Per problemi seri di accesso o problemi che non è possibile risolvere, si consiglia di visitare il nostro articolo Recupero di un account Hotmail / Outlook.

Non puoi accedere al tuo account? Molti utenti hanno problemi di tanto in tanto cercando di accedere al loro account, se sei uno di loro, non preoccuparti, abbiamo la soluzione! Il caso più comune è quello di perdere la password o l’e-mail, tra gli altri, ma in quasi tutti i casi, sarà possibile recuperare il proprio account a condizione che siano state incluse le informazioni di recupero al momento dell’iscrizione. Ecco alcuni dei problemi più comuni:

  • Ho dimenticato la mia password: se avete inserito più volte la vostra password e ricevete un errore quando cercate di accedere alle vostre e-mail, potreste aver dimenticato la password corretta. La soluzione per reimpostare la password è disponibile sul sito https://account.live.com/resetpassword.aspx, dove è possibile inserire le informazioni necessarie per reimpostare la password e riattivare il proprio account.
  • Non ricevo il codice di sicurezza: avete cercato di recuperare il vostro accesso ma non ricevete l’email o il messaggio SMS per verificare la vostra identità. In questo caso vai su https://account.live.com/resetpassword.aspx, inserisci la tua email e clicca su “Non ho nessuno di questi test” per procedere e riottenere l’accesso al tuo account.
  • Account bloccato per 1 mese: se l’accesso è stato tentato da un altro luogo o se Microsoft ritiene che la privacy dell’utente sia stata violata, può negare l’accesso per 30 giorni per motivi di sicurezza. Di solito non succede, ma ci sono delle eccezioni.
  • Verifica in due fasi abilitata: Se hai abilitato la “Verifica in due fasi”, non sarai in grado di accedere a meno che tu non digiti il codice che viene generato in modo casuale. La soluzione sarebbe quella di cercare di utilizzare la password dell’applicazione per accedere o per scaricare un’applicazione che genera codici per tale verifica, anche se per farlo dovrete identificarvi.
  • Profilo utente bloccato: Outlook disabilita gli account che hanno violato le sue regole di servizio. Se volete recuperare il vostro conto, dovete richiedere la verifica via SMS per convalidare la vostra identità e riattivare l’accesso al vostro conto.
  • Accesso discutibile da un altro luogo o dispositivo: Outlook potrebbe pensare che qualcun altro stia cercando di accedere al vostro account, sia a causa di attività sospette, sia per un tentativo di accesso da un dispositivo sconosciuto o da un luogo “insolito”, motivo per cui lo blocca automaticamente. Per riottenere l’accesso al tuo account, dovrai dimostrare a Microsoft che si tratta del tuo account convalidando la tua identità utilizzando il tuo numero di telefono di recupero o l’email secondaria per riottenere l’accesso alla tua email.

Se avete ancora domande, consultate il nostro articolo sul recupero di un account Outlook, dove discutiamo i metodi più pratici per recuperare rapidamente un account.

Consigli di sicurezza per il login

La maggior parte dei furti di account in Outlook (anche da qualsiasi servizio che richieda un accesso protetto) avviene a causa dell’errato indirizzamento degli utenti stessi quando effettuano il login. La sicurezza del nostro accesso al login deve essere sempre tenuta presente, in modo da evitare di perdere -o impedire il furto di- conti o accessi importanti. Ecco alcuni consigli per la sicurezza:

  • Controlla l’indirizzo del servizio prima di effettuare il login: guarda l’indirizzo web, dovrebbe essere quello ufficiale di Microsoft. Ha le seguenti possibili varianti: outlook.com, live.com, msn.com, msn.com, microsoft.com, hotmail.com o anche sottodomini come: login, account o mail.x.com (cambiare la “x” per gli url che avete visto prima, ad esempio; mail.msn.com). Se vedete dei cambiamenti come l’inclusione di numeri o qualcosa come hot-mail.com o ms4n.com non entrare, potreste essere vittime di pishing!
  • Antivirus e Antimalware aggiornati: se avete un antivirus/antimalware, potete scansionare periodicamente il vostro dispositivo e rimuovere eventuali programmi che cercano di salvare i vostri dati di accesso o informazioni private. Attenzione! questi programmi/virus possono rilevare ciò che scrivete e rubare le vostre password.
  • Esci: se il computer o il dispositivo non è tuo, o sei in viaggio, esci quando non hai più bisogno di usare Outlook, ricorda che chiunque usi di nuovo il dispositivo può accedere al tuo account di posta elettronica!
  • Cambia la tua password più volte: cambia la password ogni mese o una volta ogni tanto, ricordati di usare numeri, lettere maiuscole e minuscole o simboli speciali, questo renderà difficile per qualcun altro provare ad accedere al tuo account! Potete anche leggere la nostra guida per cambiare la password di Hotmail.
  • Crittografate la vostra connessione con una VPN se la vostra rete WIFI non è la solita: se siete in viaggio, lavorate nei caffè o nelle biblioteche pubbliche, dovete sapere che chiunque sia connesso alla stessa rete Internet come voi potrebbe controllare il traffico di dati sensibili o password. Fate attenzione, per crittografare tutti i dati provenienti dal vostro dispositivo, utilizzate una VPN:

-WARP per Android:

-WARP per iOS:

‎1.1.1.1: Faster Internet
‎1.1.1.1: Faster Internet
Developer: Cloudflare
Price: Free+

Microsoft si preoccupa molto della sicurezza dei vostri dati e del vostro account Hotmail / Outlook, ma è importante che cerchiate sempre di essere vigili anche voi per evitare problemi di sicurezza.

Cos’è Outlook e come si Differenzia da Hotmail

Outlook è gestito da oltre 500 milioni di account di posta elettronica, tra cui 300 milioni @hotmail.com, ed è il servizio più popolare di Microsoft, che fornisce l’accesso all’accesso a OneDrive, Skype, Office e molti altri.

Se avete un account con un indirizzo @hotmail.com, avrete notato che dal 2012 Microsoft ha rafforzato il marchio del suo mail manager chiamato “Outlook” e lo ha fuso con il servizio Hotmail, terminando la fusione nell’aprile 2013. Il servizio di posta elettronica di Microsoft è stato chiamato in modo molto diverso in passato, utilizzando nomi come Hotmail, MSN Hotmail, Windows Live Hotmail fino a quello attuale: Outlook.com, quindi non sarà raro vedere il marchio Hotmail in alcuni di questi domini:

  • Mail.live.com: Il dominio e il marchio Live.com sono di proprietà di Microsoft, e non è insolito vedere la posta di Live.com in Outlook con indirizzi come @live.com o @live.com (la versione regionale degli Stati Uniti).
  • MSN.com: Entrando in MSN.com, vedrete apparire Outlook tra gli altri servizi di Windows perché fa parte della raccolta di servizi MSN, un nome abbreviato per “The Microsoft Network”, creato nel 1995. Inoltre, www.msn.com è un servizio di notizie con versioni regionali.
  • Hotmail.com: il marchio più popolare, fondato da Sabeer Bhatia e Jack Smith, che ha iniziato a offrire i suoi servizi a metà del 1996.
  • Outlook.com: versione attuale, quando si crea un nuovo account è possibile utilizzare il dominio @outlook.com.
  • Microsoft.com: il sito principale di Windows, come avete visto che tutti i servizi sono collegati, non è insolito che a un certo punto vi venga chiesto di utilizzare le vostre credenziali in Hotmail o Outlook.

Da uno qualsiasi di questi domini è possibile creare un account per accedere al proprio indirizzo e-mail regionale. Evitate di inserire domini diversi da quelli elencati in questo articolo, in modo che il vostro account Microsoft non venga mai compromesso.

Altre Guide Dettagliate

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito.